Residenze Da Vinci
Whatsapp
banner

Accessi e Collegamenti Verticali

L’accesso agli alloggi avviene dalla corte centrale definita dal vuoto tra i due edifici del complesso residenziale. La piccola corte è coperta da una pensilina che protegge la zona di ingresso definendo così un’area per lo svago e l’incontro.

In fondo alla corte si trovano gli accessi agli edifici dai quali si può accedere anche ai servizi condominiali e ai box privati per biciclette e motorini presenti al piano terra, nonchè ai collegamenti verticali, scale e ascensore, verso i livelli superiori. Il percorso verticale non è un percorso chiuso ma aperto alla vista esterna.

Le parti del pianerottolo sono infatti caratterizzate dalla presenza di un sistema di canne in ceramica che corre a tutta altezza dalla base dell’edificio fino in copertura. Le sue caratteristiche strutturali lo rendono idoneo sia per svolgere la funzione di schermature verticale sia da parapetto.

Il ballatoio sul quale si aprono gli ingressi degli alloggi avrà una larghezza minima di 150cm in regola con la normativa vigente. Un sistema frangisole realizzato con lo stesso sistema previsto per i percorsi verticali eviterà l’introspezione dei passanti all’interno degli alloggi e caratterizzerà l’aspetto di questo spazio comune.

struttura