RESIDENZE DA VINCI
Whatsapp
banner

Progetto e Riqualificazione Urbana

La realizzazione del complesso residenziale “da Vinci” è inserita all’interno di un progetto a scala più ampia che comprende la riqualificazione dell’intero tratto di lungomare in corrispondenza dell’area che un tempo ospitava le ex colonie.

L’intervento urbanistico ha come obiettivo principale quello di ridonare una nuova identità agli spazi pubblici del lungomare ponendosi in continuità con quelli esistenti ma fungendo da esempio per la futura riqualificazione dell’interno lungomare.

Il progetto prevede una riorganizzazione dei percorsi all’interno della sezione stradale allo scopo di incentivarne la fruizione da parte di cittadini e turisti e riqualificarne l’aspetto. L’attenzione alla qualità dei materiali adottati sarà funzionale alla valorizzazione del panorama, all’interno del quale l’ambiente dunale, tipico della costa senigalliese, riacquisterà la sua importanza.

residenza vista aerea

La nuova passeggiata del lungomare verrà realizzata con una pavimentazione in pietra d’Istria all’interno della quale troverranno alloggio anche aree idonee ad ospitare la vegetazione ad alto fusto per il giusto ombreggiamento. Il percorso pedonale e le aree di sosta saranno attrezzate con arredi urbani attentamente scelti, bilanciando design e funzionalità, al fine di garantire diversi tipi di servizi: da quelli imprescindibili come porta biciclette, elementi illuminanti di diverso tipo e seconda della necessità, panchine e tavolini per la sosta, fino ad accessori tecnologici come totem che consentono di ospitare dispositivi per la sorveglianza, autoparlanti, luci e carica batterie per apparati elettronici.

La strada carrabile curvilinea farà si che il traffico sia lento e poco intenso. Gli ingressi carrabili ai lotti avverrano dalla nuova strada lato ferrovia, al fine di aumentare la qualità e il confort degli spazi pertinenziali frontemare, rimandando alla strada retrostante le zone di carico-scarico e di parcheggio.

La realizzazione di un’area di verde compatto posta a lato delle residenze, garantirà la permanenza di una ampia finestra sul paesaggio che permetterà ai residenti di mantenere, anche in futuro, una visione complessiva del panorama: partendo dal mare, passando per l’ambiente dunale, fino al paesaggio collinare che si può scorgere al di là della ferrovia.

Scarica il pdf
planimetria piano terra