RESIDENZE DA VINCI
Whatsapp
banner

Una Stanza Verso il Mare

Elemento principe di ogni alloggio è costituito dall’ampia terrazza che si apre verso il paesaggio e che costituisce un vero e proprio ambiente aggiuntivo della casa: uno spazio da vivere godendo dello sfondo del mare a pochi passi. Le finiture sono studiate nel dettaglio per sfruttare al massimo le potenzialità di questo spazio: infissi sottili, tende tipo soltis elettriche per garantire l’ombreggiamento, parapetti in vetro, e elementi di schermatura perla privacy.

INFISSI

Il prospetto frontemare dell’edificio si apre completamente al paesaggio marino, la parete che divide le stanze degli alloggi e la terrazza si smaterializza e lascia il posto ad un ampia vetrata in parte fissa e in parte scorrevole che funge da diaframma “invisibile” tra interno ed esterno. Vengono scelti degli infissi slim caratterizzati da profili di dimensioni ridotte e dall’aspetto essenziale ed elegante, al fine di ottenere la massima superficie vetrata verso il mare. Gli infissi saranno in alluminio idoneamente trattato, al fine di garantire robustezza e resistenza alle caratteristiche del clima marittimo.

PARAPETTI IN VETRO

I parapetti, in linea con le scelte precedenti, allo scopo di assicurare una continuità visiva dall’interno dell’alloggio fino al mare, sono cosituiti da elementi in vetro strutturale vissati esternamente al solaio della terrazza; la parte del vetro che si sovrappone al solaio sarà retroverniciata così da rendere invisibili gli ancoraggi.

TENDE

Data l’ampiezza dalla parte vetrata è stato necessario prevedere un sistema di ombreggiamento che permettesse, in caso di necessità, di ridurre l’ingresso della luce naturale e del calore. Questo obiettivo è stato raggiunto prevedendo l’installazione di tende del tipo soltis che, oltre a vantare un design semplice e pulito, costituiscono uno “scudo termico” che limita l’effetto serra, contribuendo a diminuire l’utilizzo di aria condizionata e quindi a ridurre i costi di gestione dell’appartamento. Ogni appartamento è dotato di 2 tende a rullo con comandi a motore indipendenti, fissate a soffitto e nascoste dietro la trave, così da risultare invisibili dall’esterno e protette in caso di condizioni meteo avverse. La colorazione prescelta ricade sui toni del sabbia o del glicine in accordo con i toni prevalenti di tutto l’intervento.

una stanza verso il mare

PAVIMENTAZIONE

La pavimentazione esterna è realizzata in gres porcellanato di grande formato, in continuita con quella degli ambienti interni, questo contribisce a rendere la terrazza una vera e propria “stanza” aggiuntiva dell’alloggio. La differenza si riscontrerà soltanto a livello di posa: esternamente infatti la pavimentazione sarà flottante così da garantire un miglior deflusso dell’acqua meteorica annullando i rischi di ristagni dell’acqua.

una stanza verso il mare

CERAMICA BLU PONTI

Al fine di garantire la privacy e impedire l’introspezione dei residenti da un alloggio all’altro le terrazze hanno un lato sempre tamponato e rivestito internamente da mattonelle sui toni del blu e del bianco disegnate con i motivi geometrici ispirati all’infinito bleu di Giò Ponti.

PROTEZIONI E FRANGISOLE

Ai lati delle terrazze corrono verticalmente, per tutta l’altezza dell’edifico, un sistema di frangisole costituito da elementi in ceramica a sezione rettangolare. La struttura ha caratteristiche di resistenza idonee per svolgere allo stesso tempo anche la funzione di parapetto; eliminando quindi la necessità di dover inserire un elemento di protezione aggiuntivo. Gli elementi in ceramica di diversa dimensione e colore sono combinati tra loro per dare vivacità ai prospetti dell’edificio richiamando le sfumature della sabbia e del mare.